News

Da-Tor: pronto un piano di investimenti per 18 milioni di euro

31 Lug 2018

Un piano di investimenti da 18 milioni di euro complessivi per il biennio 2018-2019, finalizzato al rilancio di DA-TOR, è stato deliberato dal Gruppo che già detiene la Technoprobe di Cernusco Lombardone e che ha rilevato la storica azienda di Verderio, specializzata nella realizzazione di raccordi e dadi per il settore automotive.

L’operazione di acquisizione è stata completata alla fine dello scorso anno e ora “Quello che stiamo facendo come nuova proprietà – evidenzia Roberto Crippa, membro del nuovo CDA di DA-TOR - è quello di supportare l’eccellente management dell’azienda per raggiungere nuovi ambiziosi obiettivi e, infatti, per il biennio 2018-2019 è stato deliberato un piano di investimento consistente, da 18 milioni di euro”.

 

Leggi su Valtellina News

Leggi su Resegone Online

Leggi su Lecco Today